Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e per fornire pubblicità personalizzata. Proseguendo la navigazione del sito accetti il loro utilizzo. Leggi nell'informativa privacy come disattivarli. La disattivazione comporta il blocco di funzionalità del sito, come i video, i pulsanti sociali e la pubblicità.

Leggi l'informativa privacy e cookie

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Puoi modificare questa scelta.

Anche il sito migliore del mondo diventa inutile se nessuno lo visita, ma perché lo visitino è necessario farlo conoscere ed il miglior modo è ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca, prima di tutto Google. Ovviamente per scalare le posizioni nell'indice dei motori di ricerca è essenziale avere contenuti di qualità, ma occorre anche ottimizzare il sito. La procedura di adattamento ed ottimizzazione del sito al fine di ottenere un posizionamento migliore negli indici di ricerca si definisce, appunto, Search Engine Optimization (SEO).

Prima di tutto è essenziale lavorare sulla struttura del sito, sull'accessibilità ai contenuti. I contenuti devono essere facilmente accessibili al motore di ricerca, e ovviamente agli utenti. Per questo è fondamentale che la struttura sia semplice. La classica struttura ad albero è un'ottima base di partenza. I menu sono la prima cosa che un motore di ricerca capisce, l'informazione più importante del sito, per cui conviene non utilizzare termini generici per le sue voci ma creare strutture di link semplici, lineari, descrittive e contententi le parole chiave del sito.

Ulteriori passi utili sono dati da un corretto uso di titoli, meta tag, header tag, attributo ALT per le immagini. Poi occorre inserire una sitemap per indicizzare correttamente il sito sui motori di ricerca, ottimizzandolo per gli spider, ed infine ottimizzare gli Url del sito. Infine occorre un codice pulito, senza errori, e che il sito sia veloce nel caricamento.
Utilizzare Seo Doctor, un plugin per Firefox, è un modo semplice per analizzare una pagina del sito e verificare se è ottimizzata ai fini del SEO.

Seo Doctor
Una volta installato si nota una bandiera a destra nella barra degli indirizzi, cliccando sulla quale si apre un box che visualizza l'analisi SEO della pagina ed indica dove eventualmente intervenire.