Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e per fornire pubblicità personalizzata. Proseguendo la navigazione del sito accetti il loro utilizzo. Leggi nell'informativa privacy come disattivarli. La disattivazione comporta il blocco di funzionalità del sito, come i video, i pulsanti sociali e la pubblicità.

Leggi l'informativa privacy e cookie

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Puoi modificare questa scelta.

Altra impostazione essenziale per velocizzare il caricamento di un sito e quindi per migliorare il suo posizionamento sui motori di ricerca, è attivare la compressione dei file.
Ogni web server, compreso Apache, è in grado di comprimere i file inviati con il formato Gzip, che consente di ridurre di circa il 70% il peso delle pagine.
Per attivare la compressione in un sito realizzato con Joomla! è sufficiente selezionare l’apposita opzione nel pannello Configurazione Globalescheda Server.

Compressione GZIP


Dopo l’attivazione di questo parametro potrebbe accadere di ricevere un errore di codifica nel tentativo di visualizzare il sito, in tal caso è il server che non supporta questa funzionalità, e non c’è nulla da fare. Purtroppo esiste il problema che la compressione GZip sfrutta il processore del server in maniera molto intensiva, e su alcuni hosting, specialmente quelli gratuiti, questo potrebbe non essere ben visto, per cui sovente viene disabilitata.
Utilizzando GIDZipTest è possibile verificare l’utilità della compressione, mentre con GZIPTest di DNSQueries è possibile verificare se il server ed il browser supportano Gzip.